Il monaco rosso. Salvador De La Plaza. Un intellettuale dimenticato scaricare gratuito di book

Di G. D'Angelo

Il monaco rosso. Salvador De La Plaza. Un intellettuale dimenticato


Salvador De La Plaza non è autore conosciuto in Italia. Le sue opere non sono state tradotte; la sua produzione scientifica non è conservata nelle maggiori biblioteche del nostro paese e se ne ritrova copia, almeno in parte, nella biblioteca della "Fondazione Lelio e Lesli Basso" a Roma e in pochissime altre. Ma anche nel suo paese di origine, il Venezuela, De La Plaza non ha avuto migliore sorte e l'aggettivo che più lo rappresenta è olvidado, dimenticato. Si inserisce nel solco degli studiosi latinoamericani che, già tra la fine degli anni '10 e l'inizio degli anni '30, propongono una lettura della realtà economica, politica e sociale che si distacca dai filoni positivista, modernista, o anche solo socialista democratico e che avviano una coerente analisi marxista delle società e delle economie dei paesi latinoamericani, a partire da alcuni elementi di fondo: critica alla tradizione martiana e all'aprismo di Víctor Raúl Haya De La Torre; questione della proprietà, dei rapporti nelle campagne e la riforma agraria; ruolo del petrolio nella costruzione della subalternità economica e politica - la dependencia e la mediatizacion - dei paesi produttori.

Informazione

ISBN di

978-8899509514

Copertine

Copertina rigida

Autore

G. D'Angelo di

Carta di

Editore Il monaco rosso. Salvador De La Plaza. Un intellettuale dimenticato

Paguro

Data di pubblicazione

29 novembre 2017

Dimensioni

Lingua

Italiano Il monaco rosso. Salvador De La Plaza. Un intellettuale dimenticato

Copertina

320 pagine

Serie

Gli uomini e il tempo

Ages

Grado

Peso di